Proprietà officinali

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta erbacea perenne rosulata, di odore fetido, con grossa radice nerastra a fittone, spesso biforcuta e ramificata in modo ad aver un aspetto vagamente antropomorfo.

Fusto: nullo o brevissimo.

Foglie: tutte in rosetta basale, picciolate, glabre o irsuto-cigliate, rugoso-reticolate, a lamina oblanceolato-spatolata (2-3 x 5-7 cm alla fioritura, successivamente allungate), intera o dentellata, ondulata al margine e con l'apice acuminata, la venatura centrale ispessita.

Fiori: ermafroditi attinomorfi inseriti al centro della rosetta, con peduncoli pubescenti di 1,5-2 cm, accrescenti nella fruttificazione.

Calice: cilindrico gamosepalo, irsuto, con tubo di 5 mm diviso in 5 denti ineguali, triangolari o lineari di 6-8 mm, accrescente alla fruttificazione.

Corolla: azzurro-violacea pallida a nervature reticolate con 5 lobi triangolari e con tubo imbutiforme lungo 2-2,5 cm e larga 2-3 cm.

Androceo: con 5 stami inseriti nel tubo corollino. Stilo 1, più lungo degli stami. Stimma bilobo o capitato, gialla. Ovario supero biloculare.

Frutto: è una bacca elissoide giallo-rossastra contenente numerosi piccoli semi.

Proprietà:

Pianta estremamente tossica che contiene un complesso alcaloideo ad azione simile a quella dell’atropina, dello josciamina e della scopolamina, presenti anche in Atropa belladonna e Hyoscyamus niger, viene usata nella cura degli spasmi intestinali e nell’omeopatia come rimedio sedativo nei casi di asma e tosse.

Moderatamente dosata viene ancora utilizzata come preanestetico e sedativa, è antisettica la sua assunzione in dosi massicce provoca tachicardia, pressione alta, nausea, allucinazioni, vomito, diarrea, convulsione anche la morte.

In effetti la pianta contiene alcuni principi attivi (ioscina, atropina, mandragorina e iosciamina) che producono una specie di stato ipnotico nell’individuo, simile a quello riscontrabile nella fase REM del sonno, cioè quella in cui si sogna. La radice, una volta polverizzata e sciolta nel vino, in quantità di circa trenta granuli, produceva questi effetti, e la sua azione veniva intensificata con la mescolanza ad altre droghe.

Shop on-line

Radice RS0065

Prezzo 260,43 €

Semi di Mandragora

Prezzo 20,17 €

Mandragora Siciliana, dal cuore del Mediterraneo: radici, piante, semi, olio, etc.